News
Seminario “Il Subappalto” – Milano, 18 novembre 2016
La nuova disciplina tra dubbi e criticità operative 
Seminario: ” I Quadri Elettrici di Bassa Tensione” – Milano, 17 novembre 2016
La serie di Norme CEI EN 61439 
Seminario: I nuovi tasselli del sistema RAEE nazionale – Milano, 14 novembre
-Ampliamento ambito applicazione, controlli e sanzioni. -Progettazione ecocompatibile delle AEE e rigenerazione dei prodotti 
Home
Community
L'Esperto Risponde

L'Esperto Risponde

Nome

Mauro

Quali sono le caratteristiche dell’ITS (Intelligent Traffic System)?

Risposta

L’ITS (Intelligent Traffic System) può fornire informazioni aggiornate sul traffico, avvisi di pericolo, indicazioni sulla viabilità, ottimizzazione dei limiti di velocità, supporto in caso di viabilità difficoltosa, assistenza nella ricerca e controllo delle aree di parcheggio. L’ITS è studiato per migliorare la sicurezza stradale e le attuali infrastrutture, ridurre l’eventualità di incidenti, aumentare i posti di lavoro e assicurare un allineamento all’industrializzazione Europea. I viaggiatori saranno in grado di pianificare ovunque siano, ed in qualsiasi momento, i loro spostamenti basandosi su informazioni aggiornate sulla viabilità, su gli itinerari, su i costi e su i tempi. Ogni utente sarà in grado di accedere ad ogni tipo di informazioni che riguardi non solo il traffico ma anche i “park & ride”, i trasporti pubblici, pagine gialle e altri servizi personalizzati. Tutto ciò sarà accessibile tramite ogni tipo di collegamento: da casa, dall’ufficio, da terminali pubblici e addirittura dall’interno dei veicoli. I trasporti pubblici saranno uno dei campi che verranno rivoluzionati dall’ingresso dell’ITS; gli utenti saranno informati sugli orari, sui servizi e sui tempi di percorrenza. I trasporti pubblici saranno integrati con sistemi di gestione del traffico dando priorità a autobus e filobus minimizzando in ogni modo tutti quegli inconvenienti che provocano solitamente i ritardi e agevolando i collegamenti. I primi a trarne un diretto vantaggio saranno i disabili e le persone anziane che sono notoriamente i più assidui utenti dei mezzi pubblici. Per pagare i servizi di ITS si potranno sfruttare delle schede prepagate utilizzabili ovunque. A tutt’oggi ITS in Europa rappresenta un servizio essenziale per l’efficienza dei paesi industrializzati, grazie anche ai bassi costi e all’elevata qualità del servizio.


Lista Torna alla lista delle domande

logo American Express  logo MasterCard  logo MasterCard SecureCode  logo VISA  logo Verified by VISA in collaborazione con Visita il sito di BancaEtruria
Newsletter Help Mappa Contatti Link utili Untitled Document